Il Tirreno – La mostra al termine della campagna che ha portato alla luce oggetti del VI secolo A Braccagni tra i reperti archeologici

Una campagna di scavi condotta in emergenza dall’Università di Siena nel 2008 ha portato alla luce interessanti reperti datati tra il VI secolo a.C. e il XIV secolo nell’area di San Martino in Piano, dal nome del santo cui era dedicata una pieve ricordata anche in antichi documenti e le cui pietre furono usate come cava di prestito tra l’Ottocento e il primo Novecento per costruire tanti poderi della zona. di Sara Landi -> leggi articolo

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna stampa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...